Face Key: brindisi con Beanna, esposizione d’Arte

McLuc Culture presenta Face Key, un brindisi con Beanna. Esposizione d’Arte
Presentazione con brindisi. Sabato 29 Ottobre dalle 18.30 alle 20.00, Caffè del Prato – Casa della Musica. Piazzale San Francesco, 1 Parma

Esposizione aperta dal 29 Ottobre al 15 Dicembre beanna.it

Nei visi delle persone c’è la chiave della loro anima, la profondità delle emozioni, delle loro storie, le tracce del passato, del presente e del futuro. Chi riesce a intuire l’orizzonde su cui si posa ogni sguardo riesce a stabilire un contatto con il pensiero e l’energia delle persone.

Noi non siamo fatti solo di carne, ossa, bellezza, ma anche di vibrazioni che nessuno ci insegna a percepire. Molto spesso certe sensazioni pensiamo siano solo interpretazioni errate della nostra mente. I filtri mentali che ci hanno inculcato rifiutano interferenze considerate irrazionali. Ci hanno abituato a considerare vero ciò che crediamo come reale, razionale, definito, certo, convenzionale, comunemente accettato, riconoscibile.

Invece scartiamo i dialoghi interiori, la comunicazione gestuale, l’empatia, innalzando barriere molto spesso dovute a timori ed a una educazione fatta di vincoli culturali e di pregiudizi. Ci viene insegnato che l’identità è fissa, ciò che viene definita razza, appartenenza, nazionalità, provenienza, sia l’origine di qualcosa di immobile. Tu sei bianco/a, io sono nero/a, giallo/a, rosso/a, meticcio/a, albino/a, tu sei africano, asiatico/a, americano/a, io europeo, europea. In realtà noi tutti su questa terra siamo parte di un viaggio. Un viaggio continuo e interminabile che dall’Africa è proseguito in ogni direzione. La verità è che ci hanno insegnato a ignorare.

Nello sguardo dell’altro e dell’altra c’è il viaggio, la storia del mondo, le sensazioni, i profumi di ogni dove. C’è la ricerca e la conoscenza mai finita. La crescita, la paura domata. La sconfitta di ogni conflitto.
Nei volti di Beanna si coglie il racconto di ogni persona dipinta. Non sono ritratti fedeli. O meglio non sono precise riproduzioni anatomiche, non c’è questa artificiosa ambizione nell’interpretazione dell’artista. Beanna coglie le vibrazioni di ognuno e ognuna, persone per la maggior parte conosciute, facenti parte della sua quotidianità, di conoscenti e amici o intraviste o ispirate da immagini osservate sulle riviste o sul web.

A Beanna non interessa disegnare alla perfezione il volto di ogni personaggio ma cercare di descrivere fedelmente la chiave che porta alla parte più interessante e affascinante di ogni volto. Quella parte carismatica che ci arrichisce e che rivela il viaggio di ognuno di noi. (Fabrizio Maci)

Face Key è curata da McLuc Culture mclucculture.it info@mclucculture.it +39 3896526591

L’esposizione resterà aperta sino al 15 Dicembre

Presentazione con brindisi. Sabato 29 Ottobre dalle 18.30 alle 20.00, Caffè del Prato – Casa della Musica. Piazzale San Francesco, 1 Parma

Official FBK Page

Annunci